new logo

Pagina Sant'Agata

​CONTATTI

Pagina Sant'Agata

Celebrazioni Tradizionali di Catania

paginasantagata@yahoo.com

#phone#

La Candelora dei Rinoti, conosciuta anche come il "Primo Cereo", segue il passo della Candelora di Monsignor Ventimiglia, aprendo la maestosa processione dei grandi cerei. Questa imponente struttura si distingue per la sua complessità, articolata in quattro distinti livelli. La base della Candelora dei Rinoti è impreziosita da quattro sontuosi grifoni dalle ali spiegate, circondati da dettagli barocchi che catturano lo sguardo. Subito sopra, quattro angeli incantano con i loro simboli agatini. Al centro delle decorazioni, e in cima, sono collocate quattro statue raffiguranti i martiri catanesi. In passato, fino al 1692, questa struttura, di proprietà degli abitanti di San Giuseppe La Rena, veniva smontata e riposta nella piccola chiesa parrocchiale. Oggi è conservata in un edificio appositamente dedicato, dopo essere stata ricostruita e completata tra il 1820 e il 1852, sotto la guida dei signori don Girolamo Messina e don Giuseppe Barbagallo, figure di spicco della comunità. La Candelora dei Rinoti giunge in città dopo la festa organizzata nel rione, la mattina del 3 febbraio, seguendo un percorso di circa sei chilometri. Durante il tragitto, è scortata dal rettore, dal comitato di quartiere e dalla banda locale. Nel pomeriggio del 3 febbraio, dopo un momento di convivialità caratterizzato da un bicchiere di vino tra amici e della buona musica, viene eletto il rettore per l'anno successivo. La candelora è poi trasportata in processione dai membri della stessa borgata.

Catania

©

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder